ITER VETERINARIO

Cosa succede in caso di scarti di macellazione?

A cura del macellatore:

  • accordi contrattuali con In.pro.ma.

A cura di In.pro.ma.:

  • ritiro degli scarti come da contratto
  • rilascio immediato dell’autocertificazione di avvenuto ritiro
  • lavorazione della materia prima
  • spedizione entro 7 giorni al macellatore di una copia dell’autocertificazione timbrata a testimonianza dell’avvenuta trasformazione
  • iscrizione dell’intervento nel registro periodicamente vidimato dal servizio veterinario